giovedì 10 agosto 2017

Contorno occhi idratante all’olio di rosa mosqueta de I Provenzali Bio

Ciao ragazze!
Oggi cambio un po’ genere e vi parlo del contorno occhi dei Provenzali Bio.
Sarò molto breve per un motivo: non mi è piaciuto.



La confezione è piccola e pratica, come tutti i contorno occhi, il packaging è molto carino, sui toni del bianco, rosa e verde acqua. Il contorno occhi promette di idratare e rigenerare, donando uno sguardo luminoso e fresco.
Il flaconcino in plastica contiene 15 ml di prodotto e si conserva per 6 mesi dall’apertura. È certificato LAV  e testato per i metalli pesanti (nickel, cromo e cobalto)



Sinceramente sin dall’inizio non mi ha detto nulla di che, anzi notavo che la palpebra era sempre oleosa e non riceveva nessun effetto fresco. Se mi svegliavo con gli occhi gonfi, gonfi restavano. Inoltre detestavo il suo odore, ma è soggettivo, perché infatti a me le rose non piacciono e questo ne ha un forte odore.
Dulcis in fundo, dopo un mesetto ho cominciato ad avere numerosi fastidi, come prurito, orzaioli, occhi sempre rossi. Nei giorni in cui non lo usavo non succedeva nulla, appena lo usavo i sintomi ricomparivano.
Ho capito che era meglio interrompere l’utilizzo!



Adesso lo sta utilizzando mia sorella, la quale non nota nessun particolare effetto, però non si sta trovando male come me, a dimostrazione che ogni parere è molto soggettivo!
L’ho acquistato al supermercato a circa 7-8€.

Voi l’avete mai provato? Cosa ne pensate?

A presto :*

1 commento:

  1. Questa linea sarà uscita sul mercato da un anno e non sono ancora riuscita a provare nulla. Prima o poi mi rifarò ;)

    RispondiElimina